ORONews rubrica economica di Orovilla

Lingotti e monete

Investire in oro fisico: lingotti e monete d'oro

Cosa significa investire in oro? Significa acquistare un bene durevole, che mantiene il suo valore nel tempo e che è altamente liquidabile in qualunque momento. Ma è anche un bene che è un piacere acquistare, che si tratti di puro investimento, collezione o un caro ricordo.
In questa sezione vi raccontiamo i nostri lingotti e le più belle e interessanti monete d'oro delle nostre collezioni, per scoprire un mondo che va al di là della pura pianificazione finanziaria, per portarci alla scoperta di tradizioni, idee, storie.

Come riconoscere una moneta falsa

Come riconoscere una moneta falsa

Iniziamo subito con il dire che non è affatto facile falsificare una moneta: non esistono metalli che possano sostituire l’oro, con pari o simile peso specifico, ed essere utilizzati agevolmente per una contraffazione. Vediamo però come è possibile evitare brutte sorprese.

Continua a leggere

Queen's Beasts: la moneta d'oro dell'Unicorno di Scozia

Queen's Beasts: la moneta d'oro dell'Unicorno di Scozia

Una delle monete più rappresentative e affascinanti nel panorama delle Sterline d’oro inglesi è la Bestia delle Regina che più di altre da del filo da torcere alla corona da secoli: l’Unicorno di Scozia, simbolo di un paese selvaggio e indomito, che ancora oggi oscilla tra indipendenza e lealtà alla Regina.

Continua a leggere

Le 500 lire d’argento

Le 500 lire d’argento

Coniate dalla zecca italiana dal 1958 fino al 1967, le 500 lire furono le prime monete d’argento emesse dalla Repubblica Italiana. La zecca interruppe la coniazione delle 500 lire a causa della loro tesaurizzazione da parte dei privati proprio per la presenza dell'argento il cui valore superava ormai quello nominale della moneta. I tre tipi di 500 lire d'argento sono: le Caravelle, le Unità d'Italia e le Dante Alighieri.

Continua a leggere