Britannia

Gold Britannia le monete d'oro ufficiali della Zecca Britannica (The Royal Mint)

Le Sterline d’oro meritano di far parte di qualsiasi portafoglio di investimento a prescindere dall’anno di coniazione, ma ce ne sono alcune che sono più ricche di fascino e di storia. Una di queste è la moneta d’oro Britannia, molto più di una moneta d’oro da investimento, una delle monete più ricercate sul mercato.
Regalare un lingottino o una moneta d’oro è una soluzione di grande pregio per le più diverse ricorrenze (battesimi, comunioni, lauree, matrimoni, ecc.). Una Sterlina d’oro non passa mai di moda e il suo valore è in molti casi in costante crescita.

Sterlina Britannia d’oro da investimento

Filtra0
Filtra
1 oz Britannia (2017)
1 oz Britannia (2017)

1 oz Britannia (2017)

Oro Puro 31,1 gr - Regno Unito

1.858,22€
  • Ricevi un'alert non appena il prodotto torna disponibile
  • 1 persona sta visualizzando questo prodotto

La storia della Sterlina d’oro o Sovrana

La storia della Sterlina d'oro risale al 1489, quando venne creata ed emessa, in Inghilterra, da re Enrico VII. Su un lato era rappresentato il Re sul trono, sull’altro la rosa, simbolo dei Tudor, una delle casate inglesi più note. Inizialmente di 24 carati, venne poi ridotta a 22.

Chiamata anche Sovrana inglese (Gold Sovereign), vi sono diverse interpretazioni a tal proposito:

  • pare che la sterlina oro fosse chiamata così per la raffigurazione del volto del Re su uno dei due lati;
  • c’è chi l’ha indicata come una scelta di Enrico VII di dimostrare l’autorità e la forza del proprio Paese su Spagna e Portogallo.

Coniata fino al 1603, la Sterlina d’oro fu prodotta di nuovo a partire dal 1816 con raffigurato il Re, su un lato, e San Giorgio che uccide il drago, sull’altro.
E sono del 1816 e della legge Great Recoignage gli standard tuttora in essere su peso e quantità di oro contenute nella sterlina:

  • Peso: 7,9881 g
  • Titolo: 22 kt (91,67%)
  • Spessore: 1,52 mm
  • Diametro: 22,05 mm

La moneta bullion Britannia d’oro 2021: caratteristiche

La Britannia d’oro si distingue dalle altre Sterline per la rappresentazione della dea guerriera simbolo del Regno Unito. In particolare la versione del 2021 racchiude nuove caratteristiche che la rendono non solo più affascinante, ma anche estremamente difficile da contraffare.

Sul dritto di questa spettacolare Britannia da un’oncia troviamo l’effige della Regina Elisabetta II, disegnata da Jody Clark, mentre sul retro la figura di Lady Britannia, un simbolo di forza e integrità del Paese, disegnata da Philip Nathan, lo scultore della prima Britannia nel 1987.

Apparsa per la prima volta sulla moneta britannica nel 1672, è stata presente su tutte le serie moderne fino alla sua riprogettazione nel 2008 per poi tornare sulle monete d'argento dal 2015.

4 caratteristiche in particolare rendono la Britannia 2021 diversa dalle precedenti:

  • un’immagine latente che cambia da tridente a lucchetto;
  • un’animazione della superficie con il fondo della moneta ha una tramatura che simula le onde del mare;
  • il micro testo “DECUS ET TUTAMEN”;
  • linee di tintura nella bandiera sullo scudo.

Con un valore nominale di 100 sterline, la Britannia d'oro da 1 oz del 2021 può essere usata come moneta legale e, come tale, è esente da IVA e dall'imposta sulle plusvalenze (CGT).

Britannia: la dea guerriera che racconta la storia del Regno Unito

Britannia era l’antico nome dato dai Romani al territorio occupato dall’attuale Gran Bretagna.

La prima menzione scritta sulla Britannia e sui suoi abitanti risale al navigatore greco Pitea di Marsiglia che esplorò la costa britannica attorno al 325 a.C. nell'espressione Pretannikai Nesoi (Πρεταννικαὶ Νῆσοι), cioè "Isole Pretanniche", varie isole del Nord Atlantico fino all'estrema Thule (forse l'Islanda o le isole Shetland).

La sua personificazione, ripresa sulla moneta, rappresenta una dea guerriera, imponente e splendida come Atena. Si tratta probabilmente di Boudicca, la regina guerriera che guidò la più grande ribellione all’avanzata romana in Inghilterra, vedova del re locale che non si era piegata ai romani alla morte del marito.

Boudicca portò in battaglia inizialmente 12.000 uomini, governandoli e combattendo lei stessa dal suo carro da guerra, che divenne parte della sua iconografia. Il suo esercito arrivò a contare i 40mila guerrieri, unendo le varie tribu’ locali unite sotto la stessa regina. I romani sedarono la rivolta e poche sono le certezze sulla fine della regina.

La storia di Boudicca si perde per secoli, ma tornò periodicamente a significare la forza e l’indipendenza del popolo inglese e del loro sovrano, in particolare delle regine Elisabetta I e Vittoria.

Quotazione della Sterlina d’oro Britannia

Quanto vale la moneta bullion Britannia d’oro? La quotazione segue le stesse regole delle altre Sterline d’oro e dipende da due fattori:

  • la quantità di oro presente nella moneta e la relativa quotazione del metallo prezioso sui mercati internazionali;
  • l’eventuale valore numismatico, da collezionismo.

Per conoscere il valore di qualsiasi Sterlina d’oro è necessario fare riferimento alla quotazione del metallo (fixing) emessa quotidianamente dalla London Bullion Market Association che determina il prezzo dell’oro fisico a livello internazionale.

Perché comprare la Britannia d’oro

Ci sono due modi per investire in oro fisico:

  • acquistare lingotti
  • acquistare monete d’oro

In quanto bene rifugio per eccellenza, con valore stabile nel lungo periodo, investire in oro significa tutelare il proprio investimento dall’inflazione.

Quali sono dunque i (primi) nove buoni motivi per investire nelle Sterline d’oro?

  • È un bene rifugio.
  • È accessibile anche al piccolo-medio investitore.
  • L’acquisto è esente da IVA (legge 7/2000).
  • È una delle monete più richieste al mondo.
  • È facilmente trasportabile.
  • Ha un’elevata liquidità.
  • I procedimenti di acquisto e vendita sono semplici.
  • Permette di frazionare il capitale di investimento.
  • Si conserva meglio e più facilmente rispetto ai lingotti.

La Britannia d’oro ha una particolarità ulteriore dovuta alla storia che racconta, alla mitologia legata al glorioso passato del Regno Unito, dettaglio che può essere particolarmente interessante per i collezionisti e gli appassionati.

Le richieste per la Britannia d’oro sono sempre molto elevate, visto che si tratta di una delle monete più affascinanti e ricche di storia. Per questo è sempre opportuno, all’uscita di un nuovo conio farsi trovare preparati ed assicurarsi la propria moneta bullion.

Come rivendere le tue Sterline d’oro

In qualsiasi momento è possibile disinvestire le proprie Sterline d’oro. Orovilla acquista monete d’oro da investimento, anche online e a distanza, con il servizio OROBIT per la vendita a distanza dell’oro. Acquistiamo tutte le monete d'oro comuni, valutiamo le collezioni di monete e le monete d'oro rare e da collezione.

Al momento dell’acquisto valutiamo le monete, le controlliamo con attenzione per verificarne il contenuto in oro, l’autenticità e lo stato di conservazione.

La possibilità di vendere l’oro fisico in ogni sua forma e stato di conservazione, in qualunque momento e luogo, è il suo punto di vantaggio rispetto ad altre forme di investimento.

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?
Contattaci compilando il form qui a fianco, i nostri consulenti sono a tua disposizione e saranno felici di aiutarti. Senza impegno e in modo totalmente gratuito. Inserisci i tuoi dati e sarai ricontattato velocemente. Oppure vai alla sezione FAQ per trovare le risposte per vendere, comprare ed investire in oro.
Pero
Via Pitagora, 11 - 20016, Pero (MI)
MM1 - fermata Molino Dorino
Riceve solo il martedí su appuntamento ed è obbligatorio fissare l'appuntamento e clicca QUI per proseguire.
Milano
Via Mazzini, 16 - 20123, Milano
MM1 - MM3 fermata Duomo
Tel: +39 02-8853-215
Lunedi - Venerdi SOLO su appuntamento 9:00-16-00 ed è obbligatorio fissare l'appuntamento e clicca QUI per proseguire.
Sabato e Domenica: chiusi
Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016 ex art. 13 D.Lgs 196/03
Acconsento di ricevere la newsletter in ambito delle iniziative di marketing profilato correlate ai servizi offerti da Orovilla. Non ti invieremo mai spam e potrai toglierti in qualsiasi momento!
Dom, 29 maggio 2022 - 07:45
Mostra quotazioni
Vendiamo Oro a
EUR/gr 56,54
Vendiamo Argento a
EUR/gr 0,75
Vendiamo Platino a
EUR/gr 30,96
Vendiamo Palladio a
EUR/gr 64,80