cart
Prenota il tuo appuntamento presso la nostra sede di Milano scopri come

5 domande + una da chi vuole vendere oro usato

Quando si decide di vendere il proprio oro usato, spesso se ne ha bisogno per fare una spesa inaspettata, per affrontare un periodo difficile o semplicemente per farsi un regalo. È normale dunque che sorgano tante domande e dubbi, perché si vuole ricavarne, giustamente più denaro contante possibile. Abbiamo raccolto 5 delle domande più frequenti ( più una) che ci fanno i nostri clienti.

Perché l’oro usato vale meno? È sempre oro

Lo diciamo sempre: l’oro è oro. Il suo valore è lo stesso in tutto il mondo e le quotazioni sono decise 2 volte al giorno sui mercati internazionali. Perché quindi l’oro usato viene acquistato dai compro oro o dai banchi metalli ad un prezzo inferiore a quello di quotazione?

La quotazione dell’oro usato è uno degli aspetti più importanti da considerare prima di vendere il proprio metallo. Il compro oro o il banco metalli deve effettuare la valutazione del metallo basandosi sempre sulla quotazione dell’oro usato in tempo reale, che però non può corrispondere al prezzo che si può ottenere. Il valore di borsa corrisponde al valore del metallo nuovo, mentre il prezzo che puoi ottenere dal tuo oro usato tiene conto anche del guadagno che deve avere chi lo acquista e delle spese che deve affrontare. Considera infatti i costi fissi di un’azienda, il costo di un servizio di alta qualità (Orovilla ti offre ad esempio un servizio di vendita a distanza dell’oro usato, ritira e fa valutare ciò che vuoi vendere da professionisti), il tempo di stoccaggio dell’oro, la successiva lavorazione o attività di rivendita del metallo,…

Non si tratta quindi di un inferiore valore dell’oro, ma di una transazione commerciale che ha un costo.


Approfondimento
Vuoi vendere il tuo oro usato? Caratura, quotazione e valore

Vendere oro da gioielli o da lingotti è la stessa cosa?

No. C’è una grande differenza fra l’oro puro e quello da gioielleria.

Il primo, quello utilizzato per la fabbricazione dei lingotti contiene una percentuale del 99% del prezioso metallo (24 carati). È proprio l’oro puro che viene quotato a livello mondiale. L’oro utilizzato per la fabbricazione di gioielli o la coniazione di monete e medaglie (22 o 18 carati o meno generalmente) ha bisogno di fare lega con altri metalli, più duri e non obbligatoriamente preziosi.

Qualsiasi gioiello lavorato con oro ne contiene una percentuale variabile che è possibile verificare dal punzone, che riporta il numero di carati. Il valore di questi oggetti è comunque stabilito in maniera arbitraria, sebbene compratori seri e professionali siano in grado di fare una valutazione corretta e il più possibile precisa del valore in metallo contenuto nel gioiello.


Approfondimento
Vendere oro usato, come essere sicuri del prezzo

Devo pagare una tassa sull’oro che vendo?

Dipende. Se stai vendendo oro usato non si paga alcun tipo di tassa. Avendo già subito gli effetti della tassazione in fase di acquisto, la normativa fiscale italiana non prevede infatti altre imposizioni in fase di vendita.

Se vuoi invece ri-vendere oro da investimento dovrai pagare la tassa sulla plusvalenza. Gli eventuali profitti dovuti alla vendita dell’oro sono soggetti a tassazione durante la dichiarazione dei redditi; nello specifico si tratta di una tassazione del 26% sulle plusvalenze: se rivendi il tuo oro da investimento ad un prezzo superiore rispetto al prezzo di acquisto, dovrai calcolare che il 26% della differenza tra i due prezzi corrisponde all’importo da pagare.

  • Costo di acquisto documentato: € 25.000
  • Corrispettivo da cessione: € 30.000
  • Plusvalenza tassabile (differenza tra acquisto e vendita ): € 5.000
  • Imposta dovuta 26%: € 1.300

Approfondimento
Come viene tassato l'oro da investimento in Italia

Quando è meglio vendere l’oro usato?

Il momento per vendere il tuo oro è quando ne hai bisogno. Se invece vuoi ricavarne davvero il massimo e puoi attendere devi fare attenzione a due aspetti:

  • L’andamento dell’oro che dovrai monitorare per qualche mese per comprenderne le dinamiche e approfittare del momento di picco per vendere
  • A chi lo stai vendendo. Affidati ad una persona o ad un’azienda di fiducia, che sia trasparente e precisa sulle valutazioni

Approfondimento
Oro usato, quando è il momento giusto per venderlo

Come riconosco il Compro Oro più affidabile?

Ci sono poche regole da seguire per vendere il tuo oro usato solo a negozi e aziende affidabili. Prima di tutto controlla che il negozio sia iscritto al Registro dei Compro oro. Poi considera di farti fare una valutazione anche da un Banco Metalli. “Un banco metalli è, in breve, una società che si occupa – a livello professionale – dell’acquisto e della vendita di metalli preziosi, uno su tutti l’oro, ma anche della compravendita di altri tipi di metalli meno pregiati, ma comunque interessanti per chi desidera riporre i propri risparmi al sicuro, come l’argento, il platino, il rame, il palladio, ecc.

A questo punto però, l’attività svolta dal banco metalli potrebbe essere confusa con quella dei negozi di compro oro, ormai sempre più diffusi e noti nelle nostre città. Rispetto a questi ultimi, però, il banco metalli preziosi è regolato da norme diverse e anche più rigide.” (Che cos'è un Banco Metalli Preziosi)

Controlla sempre qual è la quotazione dell’oro nella tua zona, verifica in internet il valore dell’oro nel giorno in cui hai deciso di vendere e pesa l’oro che vuoi vendere a casa.

Affidati solo a chi ti chiede un documento di identità e codice fiscale, preferisce un pagamento tramite bonifico (non accettare mai pagamenti in contati per valori superiori ai 500€) e non carica spese e commissioni sulla tua vendita (l’unica spesa ammissibile sono i 2€ della marca da bollo)


Approfondimento
Come vendere oro usato senza rischi

Posso far fondere i miei gioielli e ricavarne un lingotto?

Certo. Ogni gioiello può trasformarsi in un lingotto. Le pezzature dei lingotti d’oro partono da soli 5 grammi di oro puro, è quindi estremamente facile ottenere lingotti di un buon peso rigenerando i preziosi che vuoi vendere.

  • Acquistiamo l’oro puro contenuto nei tuoi gioielli ad un prezzo agevolato, superiore a quello di acquisto di oro usato.
  • Venderemo l’oro puro contenuto nei lingotti ad un ulteriore prezzo agevolato per te.
  • Il prezzo della manifattura del lingotto sarà variabile secondo la tipologia delle pezzature da te scelte.

Approfondimento
Trasformare i gioielli in lingotti d'oro

Se devi o vuoi vendere il tuo oro usato o il tuo oro da investimento questo può essere un buon momento. 

--

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci! I nostri consulenti sono sempre a vostra disposizione via e-mail (orovilla@orovilla.com) oppure telefonicamente al numero 02-8853215.

0 Commenti

lascia un commento
Nome *
E-mail*
Website
Messaggio *
Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016 ex art. 13 D.Lgs 196/03
Acconsento di ricevere la newsletter in ambito delle iniziative di marketing profilato correlate ai servizi offerti da Orovilla. Non ti invieremo mai spam e potrai toglierti in qualsiasi momento!
ORONews rubrica economica di Orovilla