cart
Prenota il tuo appuntamento presso la nostra sede di Milano scopri come

15 regole d’oro per l’investitore + 5 regole bonus… sull’oro

Hai deciso di investire o hai deciso di cambiare approccio al tuo investimento? Allora devi conoscere le regole fondamentali di ogni buon investitore consapevole. Ne abbiamo individuate 15. Più 5 tutte dedicate all’oro fisico. Pronto?

15 regole d’oro per ogni buon investitore

1.      Il rischio fa parte del gioco. Se vuoi ottenere rendimenti più elevati dovrai assumerti maggiori rischi. Al contrario se desideri la stabilità dovrai accontentarti di minori rendimenti per avere maggior sicurezza.

2.      Il rischio assume forme diverse, ma non scompare mai del tutto. I mercati sono soggetti ad una miriade di stimoli provenienti da ogni direzione. Non si tratta solo di una dinamica di domanda/offerta, ma di stimoli sociali, economici e politici, eventi straordinari e politiche macroeconomiche che possono modificare il rendimento di titoli e azioni in modo inatteso.

3.      Non esiste il portafoglio perfetto, ma quello ben differenziato ci si avvicina parecchio. Questo significa che anche nel momento in cui una parte del portafoglio subisce un tracollo, l’altra parte potrebbe compensare, se non addirittura avere guadagni tali da recuperare e superare le perdite.

4.      La sovraperformance del portafoglio riguarda solo ed esclusivamente il breve periodo ed è inversamente proporzionale alla grandezza del portafoglio stesso. La sovraperformance peraltro è figlia illegittima di una bolla speculativa pronta a scoppiare; resta vigile.

5.      Se sei un investitore buy&hold parteciperai ai guadagni dell’azienda, ma anche alle sue perdite

6.      Le previsioni sono basate su calcoli matematici e statistici molto precisi e accurati, ma la certezza non è di questo mondo. Tienine conto, ma osserva il mercato ogni giorno

7.      Investi quello che puoi, sempre, ma non rinunciare al tuo stile di vita. “Se compri cose di cui non hai bisogno, prima o poi dovrai vendere quelle che ti servono” come dice Warren Buffet

8.      Inizia ad investire fin dall’adolescenza, il tempo e la pazienza sono armi impareggiabili per un investitore. I momenti di crisi e crollo ci sono, ma restano un rumore di fondo nel lungo periodo. “Never forget reversion to the mean” è una delle regole di John Bogle, fondatore di Vanguard. Il principio del ritorno verso la media è ciò che, abbinato al tempo e alla capitalizzazione composta, riporta all’equilibrio e spinge gli investimenti. Quando tutto sembra crollare significa che ci si è allontanati dalla media e solo il tempo ti riporterà in carreggiata. 

9.      Punta alla semplicità senza lasciarti incantare da prodotti poco chiari e strategie miracolose. Il giusto sta nel mezzo. Semplicità e buon senso devono restare sempre il tuo faro.

10.   Mantieni la rotta, non farti distrarre dal rumore esterno e punta all’obiettivo finale. In poche parole, non farti cogliere impreparato dall’emotività, la peggior nemica del buon investitore.

11.   Un altro dei comandamenti del buon Warren Buffet è “Il momento giusto per comprare azioni è quando gli altri non sono interessati”. Sii diverso dalla massa, studia il mercato e approfitta dei momenti di distrazione per puntare il tuo obiettivo.

12.   “L’investimento nella conoscenza è quello che paga il più alto tasso d’interesse” (Benjamin Franklin). Devi sempre sapere in cosa stai investendo. È un attimo subire perdite permanenti investendo il proprio capitale in strumenti che si comportano in modo inatteso. Un buon investitore deve sempre cercare di comprendere ciò che vuole detenere in portafoglio.

13.   Concentrati sul tasso di rendimento reale. L’inflazione, le tasse e le spese (quali quelle di negoziazione, trading e altre commissioni di gestione) sono tre dei fattori che possono incidere sul tasso di rendimento reale del capitale investito. Esistono alcuni strumenti che proteggono dall’inflazione, come le obbligazioni indicizzate (prestiti onerosi ove sia il valore del prestito che la corresponsione degli interessi sono correlati ad uno specifico indice dei prezzi, spesso l’indice dei prezzi al consumo) o le partecipazioni in immobiliari commerciali, i cui affitti possono spesso essere aumentati in linea con il tasso di inflazione.

 


Approfondimento
Inflazione, come proteggersi con l'oro fisico

 

14.   Segui le regole. Correre rischi inutili, giocare sporco o fare operazioni borderline può portare risultati nell’immediato, ma il gioco non vale la candela. Il rischio di finire nei guai è troppo elevato e neppure la botta di adrenalina lo può giustificare

15.   REGOLA TOP: Scegli il miglior consulente possibile. Avere un consulente esperto come punto di riferimento che ogni giorno controlla i tuoi investimenti e ha uno sguardo oggettivo, mai emotivo, sulla situazione è fondamentale per mantenere la lucidità anche nei momenti difficili e per fare la scelta giusta nel momento giusto.

5 regole bonus sull’oro fisico

1.      L’importante è che ci sia. Fai in modo che ce ne sia sempre in portafoglio. Tanto o poco non importa. Fondamentale è che una parte del tuo capitale sia allocato in un bene tangibile, di tua esclusiva proprietà, esente da IVA, facilmente liquidabile e il cui valore è deciso a livello internazionale.

 


Approfondimento
Perché è sempre il momento di investire in oro fisico

 

2.      No panic. Nel breve periodo anche l’oro subisce momenti di volatilità. Il panico è il peggior nemico di un investitore e lo è soprattutto nel caso di un investimento in oro fisico. Nel lungo periodo il valore dell’oro è da sempre in costante rialzo con periodi in cui è addirittura quadruplicato. La pazienza è la virtù dei forti.

 


Approfondimento
Quando investi in oro non devi farti prendere dal panico

 

3.      Punta a piccoli investimenti diluiti nel tempo. Migliori il rapporto rischio/rendimento dei tuoi investimenti. Un ottimo consulente ti dirà sempre di differenziare il tuo portafoglio. Investendo costantemente e utilizzando un portafoglio di investimenti differenziato puoi ottenere il meglio da ogni scelta e minimizzare le perdite dovute alla volatilità di mercato. Aggiungendo sempre nuovo capitale acquisterai a prezzi differenti in differenti momenti di mercato e normalizzerai il prezzo medio di acquisto nel tempo. Continuando ad investire in un momento di crisi del mercato, si acquistano quote a prezzi più vantaggiosi, permettendo all’investimento di giovare di maggiori rendimenti nel momento della ripresa.

 

SCOPRI IL CONTO IN ORO FISICO

 

4.      È meglio acquistare quando il prezzo dell’oro è più basso, ma se non riesci a centrare la finestra temporale… acquista comunque.

 


Approfondimento
Crollo del prezzo dell'oro...è colpa del vaccino? No, è il momento di acquistare

 

5.      Scegli oro etico. Con oro etico si intende una tipologia di oro che viene estratta e lavorata in armonia con l’ecosistema circostante e in collaborazione con le comunità coinvolte e nel rispetto dei diritti fondamentali dei lavoratori. Orovilla ha fatto questa scelta 8 anni fa ed è stata la scelta giusta, non solo a livello di investimento. 

 

SCOPRI L'ORO ETICO

 

--

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci! I nostri consulenti sono sempre a vostra disposizione via e-mail (orovilla@orovilla.com) oppure telefonicamente al numero 02-8853215.

ORONews rubrica economica di Orovilla