cart
Prenota il tuo appuntamento presso le nostri sedi di Milano e Pero scopri come

L’oro prende la rincorsa: è tempo di acquistare?

L’oro scende e l’argento, che ne segue il passo ormai da mesi, ancora di più.

Ricordate? Abbiamo già visto questa dinamica a fine febbraio quando il prezzo dell’oro  è sceso in pochi minuti di ben 14$/oz, per poi continuare la sua corsa al ribasso per diversi giorni. E poi? Poi abbiamo visto cosa è successo ad agosto con i nuovi massimi storici dell’oro a giocare sui 2000$/oz.

 


Approfondimento
Quando investi in oro fisico non devi farti prendere dal panico

 

L’oro scende insieme alle borse, di nuovo. Cosa sta succedendo?

I metalli preziosi hanno avuto un’estate entusiasmante, con grandi rialzi e qualche pausa di riflessione. Oggi gli investitori tornano a vendere per capitalizzare il guadagno. Ma vendite cospicue significano anche prezzi al ribasso. Il futures sul metallo pregiato segna oltre -2% in area 1.868 dollari l’oncia, sui minimi a oltre due mesi. Molto peggio fa l’argento che segna oltre -5% a 23,2 dollari.

Anche questa volta l’oro scende con bond e borse in ribasso, contrariamente al suo andamento solito, che sale quando la borsa scende e viceversa. Perché?

In parte dipende dalla forza del dollaro, con il Dollar Index che si spinge verso quota 100 e indebolisce le quotazioni dell’oro. In aggiunta, l’aumento dei casi COVID-19 in Europa e negli Stati Uniti ha spinto gli investitori ad acquistare il biglietto verde per avere liquidità.

L’oro pronto a risalire?

Attenzione però. Molti analisti ritengono che questo sia un momento transitorio. Per diversi motivi che abbiamo analizzato molto spesso.

  • Il dollaro sarà sempre più debole nei prossimi mesi. Siamo a ridosso delle elezioni del presidente degli USA e movimenti inconsulti sono quasi fisiologici e spesso politici
  • Le banche centrali stanno emettendo liquidità in quantità spropositate, per questo gli esperti non si aspettano ulteriori ribassi dell’oro, a fronte di una probabile inflazione nei prossimi mesi
  • Sia la vittoria di Biden o la riconferma di Trump porteranno i mercati ad una fase di instabilità che favorirà i beni rifugio, ma di questo parleremo in uno dei prossimi articoli
  • Il COVID non ha ancora finito di portare disagi alle economie mondiali e l’oro resta ancora il bene rifugio per eccellenza su cui fare affidamento. Nessuno si aspetta ulteriori ribassi nel medio-lungo periodo, alcuni prevedono nuovi massimi storici addirittura prima del 2021.
  • Per avere liquidità meglio puntare all’oro fisico piuttosto che al conto corrente.

     


    Approfondimento
    In Italia c’è un problema di liquidità, ce n’è troppa.

     

 

Con quotazioni al ribasso, come sempre avviene, è il momento di acquistare oro fisico per proteggere il capitale e investire sul futuro.

 

SCOPRI IL CONTO IN ORO FISICO

 

--

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci! I nostri consulenti sono sempre a vostra disposizione via e-mail (orovilla@orovilla.com) oppure telefonicamente al numero 02-8853215.

(Link al conto in oro)

ORONews rubrica economica di Orovilla