cart
Prenota il tuo appuntamento presso le nostri sedi di Milano e Pero scopri come

Investire in oro a tutela del patrimonio

Investire in oro è una scelta che ancora oggi moltissime persone fanno per tutelare il proprio patrimonio. Sembra un controsenso, perché per natura ogni investimento sottopone il capitale a dei rischi, ma investendo in oro ci si può garantire al contrario una buona rendita e soprattutto sicura. Per chi è alla ricerca di investimenti poco rischiosi e che non si svalutano eccessivamente, quelli in oro fisico sono ancora oggi una soluzione eccellente.
L’oro è il bene rifugio per eccellenza praticamente da sempre. Nella storia dell’umanità il prezioso metallo giallo è sempre stato usato per le monete e come merce di scambio. Inoltre essendo un bene che viene prodotto in quantità limitata, è sempre inferiore alla domanda e questo ne mantiene più o meno stabile il prezzo.
Perché investire in oro? L’oro è un asset molto famoso, un bene rifugio come molti lo chiamano, e ideale per chi voglia “proteggere” il patrimonio.  L’oro ha una caratteristica peculiare che lo rende un asset di protezione del patrimonio: vale a dire che, per quanto il suo prezzo possa salire o scendere, non raggiungerà mai un prezzo pari a zero. Insomma il valore dell’oro non si annulla perché questo bene ha un valore in sè e per sè, a differenza, tanto per fare un esempio, da quanto avviene con le azioni. L’oro fisico è quindi un eccellente investimento per chi abbia intenzione di proteggere il patrimonio dalle forti fluttuazioni che gli altri asset sul mercato conoscono inevitabilmente.
Questo metallo, che viene anche usato nella versione meno pura per creare gioielli, è utilizzato come strumento di investimento quando è oro purissimo. La sua quotazione, decisa due volte al giorno, è determinata in dollari americani.

Investire in oro a tutela del patrimonio, come fare

Ma come investire in oro fisico oggi come oggi? Le possibilità sono diverse. Come prima cosa è possibile investire in lingotti d’oro fisico, in questo modo si ha la sicurezza (appunto fisica) dell’oro, che è disponibile in varie pezzature, dai 100 grammi al 1 kg fino alla barra da 12,5 kg.
In alternativa è anche possibile investire nelle monete d’oro, che sono numerose, la più famosa in assoluto è la sterlina in oro che ha un peso di 7,98 grammi ed è a 22 kt. Il valore d’acquisto varia a seconda del prezzo dell’oro, si aggira sui 300 euro o poco meno.
L’oro fisico è, insomma, la soluzione migliore per chi voglia un investimento che si “mantenga” nel tempo e che sia protetto. Ma come si conserva l’oro fisico? Ovviamente è bene prendere qualche precauzione nell’ipotesi in cui si voglia fare un investimento di questo tipo.
Si può pensare di affittare una cassetta di sicurezza in banca, o le monete d’oro possono essere conservate in casa o anch’esse nelle cassette di sicurezza, come si preferisce.

Investire in oro rende?

Seppur riconosciuto come bene rifugio a tutela del patrimonio, piccolo o grande che sia, l’oro, dal 2011, ha conosciuto un grande incremento di valore e in genere gli sconvolgimenti geo politici non fanno altro che aumentarne la quotazione.

0 Commenti

lascia un commento
Nome *
E-mail*
Website
Messaggio *
Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016
INFORMATIVA PRIVACY: I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per fornire il servizio di offerta/prenotazione e per uso interno, negli stretti limiti del perseguimento delle medesime finalità per le quali i dati sono stati raccolti
ORONews rubrica economica di Orovilla