cart
A Natale, quest'anno, regala un tesoro!

Sterlina oro

Valore Sterlina oro da investimento : quotazione e prezzi online

La storia della Sterlina d'oro risale al 1489, quando venne creata ed emessa, in Inghilterra, da re Enrico VII. Su un lato era rappresentato il Re sul trono, sull’altro la rosa, simbolo dei Tudor, una delle casate inglesi più note.

Chiamata anche Sovrana inglese (Gold Sovereign), vi sono diverse interpretazioni a tal proposito:

  • pare che la sterlina oro fosse chiamata così per la raffigurazione del volto del Re su uno dei due lati;
  • c’è chi l’ha indicata come una scelta di Enrico VII di dimostrare l’autorità e la forza del proprio Paese su Spagna e Portogallo

Inizialmente di 24 carati, venne poi ridotta a 22.

Coniata fino al 1603, la sterlina oro riprese la produzione nel 1816 con raffigurato il Re, su un lato, e San Giorgio che uccide il drago, sull’altro.

E sono del 1816 e della legge Great Recoignage gli standard tuttora in essere su peso e quantità di oro contenute nella sterlina:

  • Peso: 7,9881 g
  • Titolo: 22 kt (91,67%)
  • Spessore: 1,52 mm
  • Diametro: 22,05 mm

Durante il periodo vittoriano, invece, la Bank of England ritirò le monete che avevano perso peso, per rifonderle e ridare loro l’esatto valore legale. E così fino alla Prima Guerra Mondiale, quando l’Inghilterra abbandonò il Gold Standard. Da lì fino ai primi anni Trenta la sterlina venne coniata all’estero.
Vi fu un buco di produzione della sterlina dal 1932 al 1956.
Solo nel 1957 tornò a circolare.

Prodotta come moneta-lingotto fino al 1982, la sterlina oro è ora coniata dalla Royal Mint, la Zecca Reale inglese.

Quotazione della sterlina oro

La quotazione della sterlina oro dipende da due fattori:

  1. la quantità di oro presente nella moneta e la relativa quotazione del metallo prezioso;
  2. il suo valore numismatico, da collezionismo.

Quanto vale una sterlina oro? Per saperlo bisogna conoscere la quotazione del metallo (fixing) emessa quotidianamente dalla London Bullion Market Association che, così, determina il prezzo dell’oro fisico a livello internazionale.

Ma c’è un altro fattore da non sottovalutare: il periodo in cui la sterlina è stata coniata. Prima del 1957 è definita vecchio conio, dopo quella data è detta nuovo conio e ha un valore superiore.

Perché investire in sterline oro

Ci sono due modi per investire in oro fisico:

  1. acquistare lingotti
  2. acquistare monete d’oro

In quanto bene rifugio per eccellenza, con valore stabile nel lungo periodo, investire in oro significa tutelare il proprio investimento dall’inflazione.

Dieci buoni motivi per investire nelle sterline d’oro:

  1. è un bene rifugio;
  2. visto i costi contenuti, è più accessibile al piccolo-medio investitore;
  3. l’acquisto è esente da IVA (legge 7/2000);
  4. è una delle monete più richieste al mondo;
  5. è facilmente trasportabile;
  6. ha un’elevata liquidità;
  7. i procedimenti di acquisto e vendita sono semplici;
  8. permette di frazionare il capitale di investimento;
  9. si conserva meglio rispetto ai lingotti;
  10. in quanto fortemente richiesta, la vendita ne trae beneficio.

Infine, per essere considerata da investimento la sterlina deve rispettare determinati caratteri:

  • una purezza di 900 millesimi;
  • essere stata coniata dopo il 1800;
  • deve essere inclusa nell’apposito catalogo della UE;
  • il prezzo di vendita non deve superare l’80% della quotazione dell’oro (spread).
I nostri consulenti saranno felici di aiutarti
Senza impegno e totalmente gratuito! Inserisci i tuoi dati, ti risponderemo al più presto
Nome *
Cognome *
E-mail*
Telefono
Messaggio
 
Acconsento al trattamento dei dati in base alla normativa.
INFORMATIVA PRIVACY Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 giugno 2003, tutela dei dati personali. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per fornire il servizio di offerta/prenotazione e per uso interno, negli stretti limiti del perseguimento delle medesime finalità per le quali i dati sono stati raccolti
PeroVia Pitagora, 11 - 20016, Pero (MI)
MM1 - fermata Molino Dorino
Tel: +39 02-8853-215 - Fax: +39 02-8853-888
Lunedi - Venerdi: 08:30-17:30
Sabato e Domenica: chiusi
orovilla@orovilla.com
MilanoVia Mazzini, 16 - 20123, Milano
MM1 - MM3 fermata Duomo
Tel: +39 02-8853-310 - Fax: +39 02-8853-888
Lunedi - Venerdi: 09:30-13:30 / 14:00-18:00
Sabato e Domenica: chiusi
orovilla@orovilla.com